IL FUTURO DELL’IMPIEGO, FACCIA A FACCIA SINDACI ANDALUSI E CNA DI CHIETI

CHIETI – Le opportunità di lavoro e di impiego offerte attraverso l'esperienza delle associazioni d'impresa sono state al centro, questa mattina a Lanciano, di un incontro tra la Cna provinciale e una delegazione composta da otto sindaci provenienti dalla provincia spagnola di Siviglia. Il faccia a faccia si è tenuto alle 10 nella sede di Viale Cappuccini 32/b della confederazione artigiana, rappresentata nell'occasione dal direttore Letizia Scastiglia, da Gabriele Marchese, Andrea Buffone e Luca Lecce.

I primi cittadini andalusi sono da ieri in Abruzzo (si tratterranno fino al venerdì prossimo, 15 aprile) nell'ambito del progetto europeo "Citizenship", di cui la Connect Abruzzo è partner capofila, che coinvolge oltre alla Cna anche diversi enti tra cui il Comune di Lanciano. Obiettivo a lungo termine della serie di incontri in terra frentana è stabilire solide relazioni di partenariato tra le diverse realtà europee, tutte alle prese con l'onda lunga della crisi, in modo da mettere in campo strategie comuni. Tra i temi in agenda del fitto programma di impegni, figurano lo sviluppo del turismo rurale e delle produzione agricola, la ricerca e lo sviluppo industriale (prevista una serie di incontri nell'area industriale della Val di Sangro), le iniziative per l'occupazione sostenibile. A fare da corredo alla intensa settimana di incontri in terra abruzzese, visite alla suggestiva Costa dei Trabocchi e ai borghi medievali, oltre all'immancabile degustazione dell'eno-gastronomia di qualità.